È iniziata Wikimania 2013 ad Hong Kong

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto


Wikimedia-logo.svg Questo articolo cita la Wikimedia Foundation o uno dei suoi progetti o persone ad essi legati. Vi informiamo che Wikinotizie è un progetto della Wikimedia Foundation.

venerdì 9 agosto 2013

Un momento della cerimonia d'inaugurazione di Wikimania 2013 ad Hong Kong.

In mattinata alla Polytechnic University di Hong Kong è stato dato il via a Wikimania 2013, la conferenza annuale dedicata ai progetti della Wikimedia Foundation, quest'anno ospitata nella città di Hong Kong. Jimbo Wales, il fondatore di Wikipedia, ha tenuto gli onori di casa presentando lo stato attuale dei progetti wiki. È stato ricordato il nuovo asteroide a cui è stato dato il nome Wikipedia e le tre edizioni - italiana, spagnola e russa - che hanno raggiunto il ragguardevole traguardo di un milione di voci. Rémi Mathis è stato scelto come wikipediano dell'anno: ad aprile aveva creato una voce su una base militare francese, utilizzando informazioni già rese pubbliche. Nonostante l'intimazione delle autorità francesi perché la voce venisse cancellata, in reazione all'evento la pagina è stata tradotta in quasi 50 edizioni di Wikipedia e ha ricevuto notevole attenzione globale, dando vita al cosiddetto effetto Streisand.

La conferenza prosegue per altri due giorni, con un programma che prevede oltre sette sessioni in contemporanea. Sono attesi centinaia di partecipanti, provenienti da ogni parte del mondo. Si tratta della nona edizione, cui seguirà nel luglio 2014 quella ospitata da Londra.

Fonti[modifica]

Wikimania 2013 su meta.wikimedia.org

Collegamenti esterni[modifica]