I Red Devils vincono il derby di Manchester

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

martedì 11 dicembre 2012

La sedicesima giornata di Premier League si è giocata tra l'8 e il 10 dicembre.

Sabato vincono Arsenal (2-0, due rigori di Arteta), Southampton (1-0), Chelsea (1-3, doppio Torres) e Norwich City (3-4, doppietta di Michu nelle file dello Swansea). Wigan-QPR (2-2, due reti di McCarthy per i padroni di casa) e Aston Villa-Stoke City (0-0) si chiudono in parità.

Domenica vincono le due società di Liverpool: l'Everton rimonta il Tottenham da 0-1 a 2-1 nei minuti finali del secondo tempo con le reti di Pienaar e Jelavić che rispondono al vantaggio Spurs firmato Dempsey ed arrivato ad un quarto d'ora dal termine; i Reds la spuntano a Londra contro il West Ham per 2-3.

Il terzo incontro domenicale vede giocarsi il derby di Manchester tra Citizens e Red Devils: al 16' Rooney sigla lo 0-1 e al 29' realizza la doppietta. Al 52' Mancini toglie Balotelli e fa entrare Tévez: 8' dopo Toure segna l'1-2 e all'86' Zabaleta firma il pareggio. I Diavoli Rossi non ci stanno e al 92' trovano il 2-3 finale con van Persie.

Lunedì il Fulham batte il Newcastle 2-1.

Il Manchester United guida la Premier con 39 punti davanti agli Sky blues (33). Poi Chelsea (29), Everton, Tottenham e West Bromwich Albion (26). Arsenal (24), Swansea e Stoke City (23) inseguono. Liverpool a 22. In zona retrocessione Southampton (13), Reading (9) e QPR (7).

Michu è in testa alla classifica marcatori con 12 centri.

Fonti[modifica]