Al Real il derby di Madrid: Ronaldo come Bolt. Dilaga il Barça di Messi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 4 dicembre 2012

Tra il 30 novembre e il 3 dicembre 2012 si è giocato il quattordicesimo turno della Liga.

Osasuna-Rayo Vallecano si conclude 1-0 nell'anticipo del venerdì.

Sabato vincono Getafe (1-0), Real Sociedad (2-5 a Valencia, doppio Soldado per i padroni di casa), Barcellona (doppio Messi nel 5-1 rifilato all'Athletic Bilbao) e Real Madrid che nel derby rifila un pesante 2-0 all'Atlético: storici i 96 metri percorsi da Ronaldo (autore anche dell'1-0) in 10 secondi dalla propria area a quella avversaria prima di riceve palla e colpire il palo.[1]

Domenica vince solo il Real Betis (2-3, doppio Riki per il Deportivo e doppio Rubén Castro per la squadra di Siviglia).

Nel posticipo di lunedì il Valladolid batte 1-2 il Siviglia.

Il Barça (40 punti) stacca l'Atlético Madrid (34). Il Real Madrid (29) torna in corsa per il secondo posto. In fondo alla graduatoria Granada (12), Deportivo (11) ed Espanyol (10).

Messi, con 21 marcature, è davanti a Cristiano Ronaldo e a Falcao (rispettivamente 13 e 11 reti) nella classifica marcatori.

Note[modifica]

  1. Video su La Repubblica

Fonti[modifica]

  • «Partite»Soccerway.com, 3 dicembre 2012