Alluvione di Atrani, rinvenuto alle Eolie il corpo della ragazza dispersa

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Sicilia, domenica 3 ottobre 2010
Francesca Mansi, la ragazza venticinquenne che risultava ancora dispersa dopo essere stata travolta dalla violenta alluvione che aveva sconvolto il paesino costiero di Atrani il 9 settembre scorso, è stata trovata morta al largo delle Isole Eolie.

Il cadavere, in avanzato stato di decomposizione, è stato avvistato ieri da un sub nei pressi di Panarea, e la sua identità è stata riconosciuta dal padre, Raffaele Mansi, che stamattina si è appositamente recato nell'arcipelago siciliano per gli accertamenti. I vestiti trovati addosso al corpo rinvenuto coincidono con l'abbigliamento che la ragazza portava al momento della scomparsa. Nei giorni scorsi si era tentato con vari mezzi di ritrovarla nella zona della spiaggia di Atrani, ma senza successo.

Articoli correlati

Fonti