Calcio: il Paris Saint-Germain paga € 222 milioni per avere Neymar

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Sabato 5 agosto 2017

Giovedì, il club francese Paris Saint-Germain ha pagato 222 milioni di euro (circa 263 milioni di dollari, 198 milioni di sterline) per avere il calciatore brasiliano Neymar e per svincolarlo dal Barcellona, ​​rendendolo il calciatore più costoso di tutti i tempi superando il record precedente detenuto da Paul Pogba con il suo trasferimento dalla Juventus al Manchester United. Neymar ha firmato un contratto di cinque anni con il Paris Saint-Germain, che dura fino al giugno 2022.

Il venticinquenne Neymar ha fatto il suo debutto professionale per il Santos nel gennaio 2009 ed ha fatto 138 gol in 229 partite. È stato poi comprato dal Barcelona nel 2013. Da allora, Neymar ha segnato 105 gol e ha fornito 80 assist in 186 partite. In quattro stagioni Neymar ha vinto due scudetti de "La Liga", tre trofei Copa del Rey, un trofeo Trofeo della Champions League ed uno de la "Supercopa de España". Neymar faceva parte della vittoria di trecento di Barcellona nel 2014-15, e finì terzo nel FIFA Ballon d'Or del 2015. Neymar ha debuttato all'età di 18 anni. Ha segnato 52 gol in 77 partite per il Brasile.

Il presidente del Qatari di Parigi SG Nasser Al-Khelaifi ha dichiarato: "Oggi, con l'arrivo di Neymar Jr, sono convinto che saremo ancora più vicini, con il sostegno dei nostri fedeli fan, a realizzare i nostri più grandi sogni".

Dopo aver stipulato un contratto di cinque anni, Neymar ha dichiarato: "Sono estremamente felice di poter partecipare a Parigi Saint-Germain. Fin da quando sono arrivato in Europa, il club è sempre stato uno dei più competitivi e ambiziosi. Mi ha motivato a unirmi ai miei nuovi compagni di squadra, è quello di aiutare il club a conquistare i titoli che i loro fan vogliono ".

Il procuratore di Neymar ha presentato un assegno di 222 milioni di euro per depositare la clausola di buy-out di Neymar presso la sede di LaLiga, ma è stata respinta. I funzionari della LaLiga hanno rilasciato una dichiarazione ufficiale, che ha letto: "Possiamo confermare che gli avvocati del giocatore sono arrivati ​​in ufficio della La Liga questa mattina per depositare la clausola e che è stato respinto [...] Queste sono tutte le informazioni che stiamo dando in questo momento."

Più tardi, il rappresentante legale di Neymar ha consegnato il controllo a FC Barcelona. Una dichiarazione di Barcellona ha confermato che hanno ricevuto il pagamento e Neymar non era più contratto al club. La dichiarazione ha letto: "Giovedì pomeriggio i rappresentanti legali di Neymar Jr hanno visitato personalmente gli uffici del Club e hanno fatto il pagamento di 222 milioni di euro nel nome del giocatore per quanto riguarda la risoluzione unilaterale del contratto che univa entrambe le parti". Ha affermato inoltre: "il Club trasferirà a UEFA i dettagli della suddetta operazione affinché possano determinare le responsabilità disciplinari che possono derivare da questo caso". (I) Le norme finanziarie del fair play impediscono ai club europei di spendere più di 30 milioni di euro dai loro guadagni. La Paris SG è stata penalizzata dalla UEFA nel 2014 per aver violato le regole del fair play finanziario.

Il direttore del Manchester United, José Mourinho, che ha passato la stagione passata circa 105 milioni di euro per firmare Paul Pogba e una commissione di 75 milioni di euro per firmare l'attaccante belga Romelu Lukaku da Everton FC questa stagione, ha dichiarato: "Sono costosi coloro che entrano in A un certo livello senza una certa qualità. Per £ 200m, non credo che [Neymar] sia costoso [...] Penso che sia costoso nel fatto che adesso avrai più giocatori di £ 100m, stai andando Hanno più giocatori a 80 milioni di sterline e più giocatori a 60 milioni di sterline e penso che questo sia il problema [...] Quindi penso che il problema non sia Neymar, penso che il problema sia le conseguenze di Neymar ".

Il direttore del Liverpool, Jürgen Klopp, ha dichiarato: "Pensavo che il Fair Play fosse stato fatto in modo che situazioni come quelle non possano accadere. Questo è più un suggerimento che una vera regola".

Il club francese Lille, direttore generale Marc Ingla, che era stato il primo vicepresidente di Barça, ha dichiarato: "È un colpo per Barcellona. Neymar è un acceleratore di questo futuro luminoso della Ligue 1. Il giovane talento che abbiamo qui è il migliore in Europa , Sicuramente possiamo ancora competere con PSG. Una volta che sei in campo è 11 v 11 e tutte le tasse di trasferimento e gli stipendi si limitano un po '".

Prima dell'annuncio ufficiale dell'accordo, il manager di Arsenal, Arsène Wenger, ha anche osservato ieri il tema del fair play finanziario e ha dichiarato: "Una volta che un paese possiede un club, tutto è possibile, diventa molto difficile rispettare il fair play finanziario perché si può avere Diversi modi o interessi diversi per un paese per avere un grande giocatore per rappresentare [quel] paese, non può giustificare gli investimenti e sembrare inusuale per il gioco, e per questo motivo ho sempre sostenuto il calcio che vive con le proprie risorse. Non guardare più i numeri nel loro valore assoluto.Il calcio è stato per lungo tempo fuori dalla società normale e i numeri sono come la NBA in basket, quindi non è più comparabile alla vita normale.Questi sono i numeri. Già fuori dal contesto della società, quindi dopo che diventa un po 'più. Non puoi calcolare quello che porta più, è solo un numero ".

Il mercoledì, il Lionel Messi di Neymar ha pubblicato su Instagram: "È stato un grande piacere avere condiviso tutti questi anni con te, amico @ neymarr [Neymar], auguro buona fortuna in questa nuova fase della tua vita." (Es)).

L'attaccante di Barcellona Luis Suárez ha dedicato un post di Instagram a Neymar dopo Lionel Messi e ha detto: "Il mio amico ti auguro il meglio di tutto ciò che viene! Grazie anche per il tuo sostegno, per tutto quello che ho imparato con te e per l'unico Momenti che abbiamo trascorso insieme !!!! Continuate così e non cambiate mai l'amore di te piccolo fratello "(i).

Neymar è stato assegnato numero 10 jersey.

Fonti[modifica]