Champions League: la Juventus batte 2-1 il Monaco e conquista un posto in finale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 10 maggio 2017

Ieri sera, la Juventus si è qualificata per la finale di Champions League 2017 battendo 2-1 il Monaco. La squadra torinese, forte del 2-0 conquistato nella partita di andata contro la compagine monegasca, è passata in vantaggio al 33º minuto del primo tempo grazie a un gol di Mandžukić. Il vantaggio si è rinforzato a un minuto dall'intervallo, quando Dani Alves ha segnato il secondo gol bianconero. Nel secondo tempo, Mbappé ha segnato l’unico gol del Monaco su assist di Moutinho.

Con questa vittoria, la Juventus conquista la seconda finale di Champions in tre anni. La squadra che dovrà affrontare in finale, che si terrà il 3 giugno a Cardiff, verrà stabilita dal derby madrileno tra Real Madrid e Atlético Madrid, in cui il Real parte con il vantaggio conquistato con il 3-0 dell’andata.

Fonti[modifica]