Corea del Nord: gli USA sperano in un'accordo sul disarmo nucleare

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 27 settembre 2007
Un portavoce dell'ambasciatore statunitense in Corea del Nord ha dichiarato di essere speranzoso riguardo ai negoziati iniziati giovedì sullo smantellamento dei programmi nucleari del paese.

"Speriamo di trovare un accordo su una roadmap che si concluda entro la fine dell'anno", ha detto il diplomatico americano Christopher Hill, dopo l'apertura del dibattito tra sei stati: USA, le due Coree, Giappone, Russia e Cina.
Dovrebbe essere inoltre pronta entro venerdì una bozza con le tappe per il raggiungimento degli obiettivi

Un accordo, raggiunto in febbraio, prevedeva l'interruzione dei programmi nucleari da parte della Corea del Nord in cambio di aiuti energetici da parte della comunità internazionale e l'apertura verso il mercato internazionale.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]