Discussione:Golfo del Messico: continua la fuoriuscita di petrolio, ultimatum alla BP/Commenti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

← Ritorna all'articolo

Commenti

Questo è lo spazio per i commenti alla notizia. Se vuoi far presente un problema all'articolo in sé, come, ad esempio, un errore, devi usare la pagina di discussione relativa. I commenti presenti in questa pagina non devono essere conformi al punto di vista neutrale, ma, in ogni caso, devi rimanere in argomento ed evitare insulti, parolacce e altre parole che possono riscaldare gli animi. Sii comprensivo e gentile. Una discussione civile e un dibattito educato rende le pagine di commento un luogo amichevole. Pensa, prima di inserire il tuo commento.
Ricorda di firmare i commenti usando 4 tildi (~~~~), che verranno automaticamente sostituite col tuo nome utente e la data corrente.

Clicca qui per aggiungere un nuovo commento · Aggiungi il tuo commento a uno già esistente

Ho inviato un articolo VOGLIO SALVARE IL GOLFO DEL MESSICO ho trovato grandi difficoltà per le complicata descrizione per attuare l'invio. Non so se vi è arrivato, dove viene mostrato ecc. Comunque grazie lo stesso. Però mi dispiace non aver potuto.

ref Bp e disastro nel Golfo del messico[modifica]

Diciamo che quello della Bp e' stato un evento,come quasi tutti ,accidentale anche se a detta di alcuni poteva essere evitato,nel senso che certamente non e' stato Volontario ma se la Bp avesse sostituito tempestivamente quella benedetta valvola anziche' attendere settimane molto probabilmente non sarebbe successo.Vorrei pero' sottolineare che la Bp non e' nuova a queste situazioni non di tale portata grazie a Dio .Vorrei citare per esempio, la fuoriuscita di greggio per uso di materiale scadente usato dalla Bp, nel mar Caspio,trivellando di fronte all'Azerbaidjan o come nel 2008, dopo avere da poco inaugurato il pipeline che da Baku (Azerbaidjan) attraversando la Georgia e la Turchia sfocia nel porto turco di Ceyhan , si verifico' un improvviso deterioramento proprio nelle tubazioni che trasportano il greggio con conseguente sospensione di produzione del greggio e fuoriuscita di prodotto che si riverso' in territorio Turco. Come da rapporti promossi e evidenziati da periti del settore, furono portate all'attenzione delle autorita' competenti le manchevolezze della Bp nell'uso di materiali scadenti anticorrosione per il rivestimento dei tubi. Questi esperti infatti,in maniera scritta,allertarono la Bp sul fatto che usando questi materiali il deterioramento dei tubi sarebbe stato inevitabile con conseguente 'pullution ' o fuoriuscita di prodotto dai medesimi. Nel settore shipping invece, la Bp e' proprietaria di molte navi cisterna. Anche qui e' risaputo e noto che quando la Bp mette in vendita una delle sue unita', tali navi sono sempre in condizioni molto al di sotto di quelle navi per esempio che la Bp noleggia da armatori privati e dai quali pretende determinati standard di manutenzione molto alti.Le comagnie petrolifere in generale hanno degli ispettori che vanno a bordo delle navi cisterna, fanno un rapporto dettagliato circa lo stato di queste navi e questo rapporto viene inviato ,diciamo cosi' a un cervellone al quale gli addetti del settore hanno accesso e sulla base dei rapporti disponibili su questo cervellone, dichiarano se tale unita' e' accettata o no a presentarsi per operazioni di carico or scarico ai loro terminali. Sarebbe quindi opportuno che la Bp , usando certi criteri per giudicare lo stato delle navi degli armatori privati usasse quei criteri anche per le proprie unita' e magari, quando gli esperti consigliano di usare alcuni tipi di materiali per non incorrere in incidenti di un certo tipo, lo facesse. Cercando di risparmiare magari qualche decina o anche centinaia di milioni di dollari, poi accadono eventi come nel Golfo del Messico dove Dio solo sa quanti bilions di dollari ha speso e ancora ne dovra' spendere.

p.mastragostino (Genova)  — Questo commento non firmato è stato inserito da 94.81.172.42 (discussioni contributi) 15:48, 15 lug 2011.