Discussione:Palermo: nato bambino bianco da genitori nigeriani

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Negro[modifica]

Il termine è ormai accostato all'inglese nigger ma in pochi sanno che deriva dal latino "Niger, nigra, nigrum..." (si può trovare in tutti i testi del '300 o giù di lì, quando gli schiavi negri nei campi di cotone non esistevano ancora). Ma allora perché crearsi tutti questi problemi? Negro è un parola italiana derivante dal latino, e non un traduzione di nigger. La gente ignorante quindi informa in modo sbagliato... e diventa tutto un contagio virale... rimanendo ignoranti! Perché noi dobbiamo adattarci all'ignoranza generale quando il termine negro non è spregevole ma lo è diventato grazie all'ignoranza della gente? Se il parere del progetto sarà contrario al mio, mi adatterò, ma, per favore, non usate di colore: quale colore? Rosso, giallo, verde? Se proprio negro non vi piace, non usate neanche nero. --Beard (talk) 16:26, 1 giu 2012 (CEST)

Purtroppo ormai suona dispregiativo anche in italiano, come confermato anche da treccani:negro. Potrebbe andar bene "di pelle nera" ?  Ad evidenziare la discrepanza fisica, e limitare le suggestioni etnico/razziali. -- Codicorumus  « msg 20:49, 1 giu 2012 (CEST)
Negro era anche utilizzato per la razza negroide, come per dire ad un "bianco" caucasico. Ma, ripeto, se il termine risulta dispregiativo (nonostante non lo sia) non mi creo problemi ad adattarmi. Anche se alla fine sono tutte pippe mentali per il bigottismo e il politically correct che ha circondato la parola. Di pelle nera è una buona via di mezzo. --Beard (talk) 21:45, 1 giu 2012 (CEST)
la parola "negro" è italianissima e normalissima. se c'è chi non la sa leggere bene sono fatti suoi. io non ci avevo nemmeno fatto caso di quanto è normale una parola del genere. --Salvo da Palermo (talk) 01:52, 2 giu 2012 (CEST)
Certo, è una parola normalissima che viene usata spesso. Purtroppo però, per la gente ignorante (l'italiano medio mi verrebbe da scrivere), il termine "negro" risulta dispregiativa, nonostante non lo sia. Per me si può sicuramente tenere negro. --Aleksander Šesták 14:39, 3 giu 2012 (CEST)
ho rimesso negro --Salvo da Palermo (talk) 19:18, 3 giu 2012 (CEST)
Mi inchino alla maggioranza. Però ricordiamo che la lingua è ciò che i parlanti intendono e percepiscono, non ciò che dovrebbero. -- Codicorumus  « msg 23:56, 3 giu 2012 (CEST)
ma perchè dovremmo contribuire a diffondere l'errore? --Salvo da Palermo (talk) 14:03, 4 giu 2012 (CEST)
Ogni volta che si perde una parola e ci si trova costretti a ricorrere a giri di parole per esprimere un concetto è sicuramente una perdita e una sventura. Ma quando un "errore" raggiunge il lemma di un dizionario prestigioso ha smesso da tempo di essere un errore, sia che si tratti di un arricchimento della lingua sia che si tratti, come è questo il caso imho, di un suo impoverimento. -- Codicorumus  « msg 20:28, 4 giu 2012 (CEST)