Francia, elezioni presidenziali: in vantaggio il candidato socialista Hollande

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

domenica 22 aprile 2012

François Hollande, il candidato attualmente in vantaggio

Secondo France Press, che a sua volta si basa sugli exit poll dell'Istituto Csa, il candidato socialista François Hollande sarebbe in vantaggio rispetto al rivale nonché presidente uscente Nicolas Sarkozy, nell'ambito del primo turno delle elezioni presidenziali in Francia.

Hollande e Sarkozy sono i due candidati più quotati tra i dieci che concorrono alla carica di presidente. Secondo le stime, il candidato socialista si attesterebbe sul 28-29%, mentre Sarkozy sarebbe fermo tra il 25 e il 26%. La notizia, prima di essere diffusa da France Press, era stata anticipata dal sito del quotidiano belga Le Soir e da RTBF.

A seguire, dietro i due maggiori sfidanti, Marine Le Pen, del partito di estrema destra Fronte Nazionale, che si attesterebbe sul 17% dei consensi.

Fonti[modifica]