Gli Stati Uniti e la Corea del Nord terranno negoziati a New York

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 1 marzo 2007
Secondo il dipartimenti di stato degli Stati Uniti, funzionari del governo americano e della Corea del Nord si incontreranno a New York il 5 e il 6 marzo per incontri preliminari per la preparazione dell'agenda dei negoziati. Lo ha riferito il portavoce del dipartimento Sean McCormack, che ha aggiunto che non ci si aspetta di giungere ad accordi di alcun tipo durante questi meeting.

Wikinews
Questo articolo, o parte di esso, deriva da una traduzione di United States and North Korea to hold talks in New York, pubblicato su Wikinews in inglese.

«Si tratta di un primo incontro preliminare. Si discuteranno i dettagli organizzativi e si provvederà alla definizione dell'agenda degli incontri. Per questo non ci aspettiamo che questi incontri producano un risultato immediato. Nessuno arriverà al tavolo delle trattative con un pezzo di carta su cui firmare qualche accordo. Ma c'è una buona speranza che questi negoziati porteranno ad un accordo a Pechino, dove si terranno nuovi incontri», ha detto McCormack.

Funzionari nordcoreani si fermeranno dapprima a San Francisco il primo marzo, dove terranno un discorso in un'università. I diplomatici incontreranno un "gruppo non governativo" prima di raggiungere New York il 2 marzo.