Il giornalista John King diventa una star su Internet

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 7 novembre 2020

Il giornalista della CNN John King è diventato una star di Internet per il suo lavoro di analisi delle elezioni presidenziali statunitensi 2020. Numerosi utenti su TikTok e Twitter hanno pubblicato estratti dalla diretta dell'emittente televisiva via cavo e commentato la sua capacità di rimanere per ore di fronte un enorme schermo a spiegare le mappe elettorale agli spettatori.

Intervistato da Los Angeles Times, il cinquantanovenne ha dichiarato di essere stato in diretta tra le 12 e le 14 ore tra martedì e mercoledì, dormendo meno di 10 ore in tre notti.

Giovedì 5 novembre sui social network era iniziato a circolare un video in cui veniva mostrato il logo di un sito pornografico sovrimpresso sullo schermo che utilizza King durante la diretta televisiva. Snopes ha analizzato il video e ha dichiarato essere un falso manipolato digitalmente. Su Twitter lo stesso King ha risposto ad utente che chiedeva conferma dell'autenticità della clip dichiarando che è stato realizzato «da qualche pagliaccio [...] a cui non piace la matematica».

Fonti[modifica]