Milano: Forti polemiche sul trasferimento di 11 facoltà da Città Studi all'area ex Expo

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 24 settembre 2018

Il dipartimento di matematica dell'Università di Milano.

Forti polemiche a Milano sul paventato trasferimento di 11 facoltà universitarie dalle loro attuali sedi in Città Studi al nuovo Campus nell'area ex-Expo. Il 25 settembre il CdA dell'Università dovrebbe approvare definitivamente il progetto: una società australiana dovrebbe investire somme ingenti mentre perplessità nascono anche sul nuovo utilizzo delle aree demaniali che verrebbero dismesse. Molti studenti e soprattutto gli abitanti del quartiere hanno espresso i loro dubbi e la loro contrarietà al progetto. Le perplessità sono nate anche dal fatto che sono gli ultimi cinque giorni del mandato del rettore Gianluca Vago, mentre il rettore subentrante Elio Franzini sembra che si sia espresso in senso negativo, perché preoccupato del costo eccessivo dell'operazione.

Da parte di chi sostiene il progetto si evidenzia che i fondi ministeriali sono subordinati all'effettuazione del trasferimento della sede.

Fonti[modifica]