New York: uomo risarcito con 6 milioni di dollari per essere scivolato sulle cacche dei piccioni

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 25 dicembre 2007

Una stazione della New York City Subway

Risarcimento record, per quello che sembra un episodio più simile ad un fumetto che alla realtà: un uomo, che diversi anni fa aveva subito la frattura del collo, scivolando sulle cacche che i piccioni avevano "lasciato" all'ingresso di una stazione della subway di New York (la metropolitana della più grande città degli Stati Uniti d'America), ha ottenuto dalla società che ha in gestione il servizio un risarcimento danni di 6 milioni di dollari (pari a circa 4 168 000 euro).

L'uomo, Shelton Stewart, di 56 anni, aveva subito gravi danni alla schiena e al collo a seguito della caduta riportata nel 1998. Dopo oltre cinque anni di cure, che non hanno sortito gli effetti voluti, e di difficoltà nel muoversi, è partita la richiesta di danni. Shelton, in una intervista, ha detto che userà i soldi del maxi-risarcimento per comprarsi un'abitazione e portare tutta la famiglia al parco di divertimenti Disney World.


Fonti