Olimpiadi 2008, Pallavolo femminile: l'Italia vince 3-0 sul Kazakistan insieme a Tai Agüero

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 11 agosto 2008

Volleyball (indoor) pictogram.svg

Seconda vittoria consecutiva per la nazionale italiana femminile di pallavolo alle Olimpiadi di Pechino; le azzurre hanno agevolmente superato la nazionale del Kazakistan con il risultato finale di 3-0. Fra due giorni, l'appuntamento con l'Algeria.

A contribuire alla vittoria, anche Taismary Agüero, la pallavolista cubana naturalizzata italiana, che appena due giorni fa ha perso la madre, gravemente malata. Tai, che avrebbe voluto raggiungere la mamma morente, si è inizialmente vista negare il visto da parte del governo cubano, dopo che aveva raggiunto Bonn, in Germania. Tornata in Cina, aveva finalmente ricevuto l'ok per tornare nella sua nazione, ma prima della partenza è stata avvisata che la madre era deceduta, così ha deciso di rimanere con le compagne di squadra.

La Aguero è entrata alla fine del secondo tempo e ha giocato per tutto il terzo, mettendo a segno il match-point che ha chiuso la partita, dominata dall'Italia.

Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti[modifica]