Olimpiadi 2008, Tiro con l'arco: l'Italia si arrende alla Sud Corea e conquista l'argento

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 11 agosto 2008

Archery pictogram.svg

La supremazia della Corea del Sud nel tiro con l'arco si conferma di nuovo, con la vittoria della medaglia d'oro in finale contro la squadra dell'Italia, che pure ha disputato un ottimo match.

La serie di tiri comincia favorevolmente per la nazionale asiatica, che dopo 12 tiri si ritrova con un punteggio di 117, con una media di 9,75 a tiro, a 6 punti di distacco dagli azzurri, che iniziano a recuperare nella terza volèe, assestandosi sui 199 punti, gli stessi dei sudcoreani.

Alla fine, dopo due tiri con 9 (Ilario Di Buò e Marco Galiazzo), il neo-arrivato in squadra Mauro Nespoli manca la zona gialla, tirando sul 7. La Corea del Sud, invece, infila un 9-9-10 che li porta a 2 punti di distanza e, con un finale di 225 a 223, conquista l'oro.

Beijing 2008
Segui lo Speciale dedicato alla XXIX Olimpiade estiva.


Fonti[modifica]

  • Diretta televisiva Rai2