Perde un torneo di videogiochi: 4 morti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

27 agosto 2018

Non è andata giù la sconfitta al torneo di Madden NFL di Jacksonville (Florida): il 24enne David Katz, molto noto nella comunità videoludica con il soprannome di “Bread”, ha aperto il fuoco sui presenti.

Il giovane, appassionato soprattutto dei giochi di football americano, aveva vinto il campionato Madden Bills del 2017. Questa volta però le cose non sono andate come si aspettava.

Dopo aver colpito mortalmente 3 persone, ferito altre 11, il giovane ha deciso di togliersi la vita.

Fonti[modifica]