Riscaldamento del Mediterraneo 2005

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

2 agosto 2005

I mari italiani stanno registrando in questi giorni un aumento di temperatura di circa sei gradi al di sopra della media stagionale. Infatti dai normali 25-28° C, si è giunti fino a 32° C in superficie.

Considerando un aumento del genere, il Mediterraneo e quindi l'Italia, diventerebbero zone a rischio di cicloni tropicali.

La notizia è stata diffusa dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, che conferma un precedente studio dell'Ente per l'Atmosfera e gli Oceani. Nello studio si evidenzia che il fenomeno del riscaldamento è più evidente nel Mar Tirreno meridionale, nel Mar Jonio e lungo le coste del Mare Adriatico.

Fonti

  • Corriere della Sera 2/8/2005