Spagna, Borsa di Madrid -5,94%. Contagiata l'Europa, Lisbona in particolare

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 4 febbraio 2010
Paura di una "nuova Grecia" dopo che la Borsa di Madrid è crollata di 5 punti il 4 febbraio 2010. Sono scese in picchiata tutte le borse europee, in particolare Lisbona che ha registrato un forte calo. Anche Wall Street non ha una situazione migliore.

Pochi giorni fa era stato firmato il trattato anti-crisi per la Grecia ora l'Unione Europea cercherà di sistemare la situazione economica spagnola causata soprattutto da una perdita netta sull'edilizia.


Fonti[modifica]