Differenze tra le versioni di "Incendi California: almeno 42 morti, 228 dispersi e 300 mila evacuati"

Jump to navigation Jump to search
nessun oggetto della modifica
{{data|12 novembre 2018|lunedì}}
{{damigliorare}}
In fiamme ancora lo stato della [[California]]: i roghi rallentano, ma senza fermarsi.; Seisei sono gli incendi più vasti che non danno tregua agli abitanti e ai soccorritori, confra ili tristepeggiori primatoscoppiati dinegli essereultimi il peggiore scoppiatotrent'anni nello stato californiano, ma anche il più mortale negli ultimi trent'anni.
 
L'incendioIl rogo più esteso, quello a nord di [[w:Sacramento (California)|Sacramento]], è in parte ancora fuori controllo; nella regione della [[Sierra Nevada(Stati Uniti d'America)|Sierra Nevada]] regna ancora il caos. La cittadina di [[Paradise (Nevada)|Paradise]], con una popolazione di 27.000 abitanti, è stata cancellata dalla mappa geografica, con almeno 14 morti: alcune aree sono inaccessibili.
Dopo diversi giorni solo un quarto del rogo denominato ''Camp Fire'' è stato contenuto, ma oltre 7.000 case sono andate distrutte. Più giù, tra la [[contea di Los Angeles]] e quella di [[Ventura (California)|Ventura]], altri dueincendi, di dimensioni piu' piccole: l'''Hill Fire'', domato per il 10 per cento, e il ''Woolsey Fire'', quasi spento. Intanto nella California, ci sono oltre 300.000 sfollati.
1 707

contributi

Menu di navigazione