Speciale Elezioni politiche italiane 2008/Gli schieramenti/Il Popolo della Libertà e Lega Nord

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search
Il Popolo della Libertà.png

La coalizione composta dal Popolo della Libertà, Lega Nord e Movimento per l'Autonomia si presenta alle elezioni con candidato premier Silvio Berlusconi. Nella lista del PDL confluiscono Forza Italia e Alleanza Nazionale, mentre la Lega corre da sola perché si presenta solo al centro-nord. L'invito di Berlusconi all'UDC di presentarsi col suo partito è stata declinata, ed ha portato il partito centrista a presentarsi da solo alle elezioni. Il PDL raccoglie nella propria lista altri partiti minori: Democrazia Cristiana per le Autonomie, Liberal Democratici, Azione Sociale, Partito Pensionati e Partito Repubblicano Italiano.

Partito Politiche 2006 Europee 2004
Il Popolo della Libertà 38,3 34,6
Lega Nord+MpA 4,6 5,0