Workshop Ambrosetti, di Cernobbio: arriva Barbara Berlusconi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

sabato 8 settembre 2012

Villa d'Este a Cernobbio, col suo ampio parco, sede storica del Workshop Ambrosetti

Sono iniziati ormai da giorni i lavori al Workshop Ambrosetti, il forum economico internazionale che si tiene ogni anno, dal 1975, nella prima settimana di settembre nella Villa d'Este di Cernobbio, sul Lago di Como.

Alla convention, come ogni anno, partecipano prestigiosi esponenti della classe dirigente mondiale, capi di Stato, ministri, premi Nobel, economisti, maghi della finanza, capitani d'industria, ecc., in un evento che riscuote l'interesse soprattutto di addetti ai lavori della politica e dell'economia.

Ha destato sorpresa, catalizzando l'attenzione di un pubblico mediatico più vasto di quello tradizionale, l'arrivo inatteso, quest'anno, dell'imprenditrice Barbara Berlusconi, la cui carriera di dirigente d'azienda, nonostante la giovane età (solo 28 anni), le ha già permesso di raggiungere, da tempo, importanti traguardi professionali, come l'ammissione al vertice di aziende di punta, con l'inclusione nel consiglio di amministrazione della Fininvest, avvenuta nel 2003, e quella nel CdA dell'Associazione Calcio Milan, conseguita l'anno scorso.

Si tratta di un vero e proprio debutto, per la giovane imprenditrice, questo ingresso nel ristretto gotha internazionale ammesso ai lavori del prestigioso consesso, un appuntamento a cui la businesswoman si è presentata sfoggiando un look estremamente curato e del tutto inedito: un vistosa e aggressiva criniera fulva riluceva, color rame, su un vestito interamente nero; ai piedi indossava scarpe color crema con tacchi a spillo; al collo le pendeva una lunghissima catena alla cui estremità spiccava un brillante pendaglio in forma di crocefisso, all'altezza dell'ombelico.

Dopo che da giorni circolavano dubbi e indiscrezioni sulla fine della love-story con Alexandre Pato, non è passato inosservato l'assenza, alsu fianco, del calciatore brasiliano. Barbara Berlusconi si è presentata accompagnata da un suo grande e storico amico, Geronimo La Russa, figlio del più celebre Ignazio, uomo politico e di governo di punta del Popolo delle Libertà. Al suo arrivo, Barbara Berlusconi si è generosamente concessa, con una lunga posa, agli scatti dei fotografi e alle riprese degli operatori.

Al termine della messa in posa, l'imprenditrice ha preso commiato dai suoi interlocutori per andare a occupare il posto che gli organizzatori le avevano riservato per assistere al dibattito.

Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]