È morto Paul Newman

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

sabato 27 settembre 2008

Paul Newman in una foto del 2007

È morto l'attore, regista e produttore cinematografico statunitense Paul Newman, stroncato da un tumore ai polmoni allo stadio terminale diagnosticatogli lo scorso 31 luglio. Secondo alcune fonti il decesso, avvenuto a Westport, Connecticut, risalirebbe a questa mattina alle ore 7:30 circa (CEST).

Paul Newman, nato a Shaker Heights (città dello Stato dell'Ohio) il 26 gennaio 1925, iniziò la sua carriera cinematografica nel 1954, recitando nel film "Il calice d'argento", senza riscuotere tanti successi. Due anni più tardi, l'attore recitò in "Lassù qualcuno mi ama", ricevendo buoni consensi dalla critica.

Il 29 gennaio 1958 si sposò con l'attrice Joanne Woodward, da cui ebbe 3 figlie e rimase con lui fino alla morte. Grande appassionato di corse automobilistiche, fondò la "Newman's own" (azienda biologica, i cui ricavati vanno in beneficenza), e vinse 2 premi Oscar.

Fonti

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Paul Newman.