Accoltellati cinque tifosi della Sampdoria dopo promozione in Serie A

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Genova, lunedì 11 giugno 2012

A seguito della promozione in Serie A raggiunta dalla Sampdoria dopo aver vinto sabato il ritorno della finale dei play-off contro il Varese, cinque tifosi blucerchiati sono rimasti feriti a seguito di un'aggressione; tre di essi sono in gravi condizioni, con lesioni a polmoni e fegato per due e ferita per accoltellamento all'addome e alla coscia per un terzo.

Sette persone sono state così denunciate dalla polizia per rissa aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. Probabilmente si è trattato di uno scontro con dei tifosi dell'altra squadra cittadina, il Genoa. La procura di Genova ha aperto quindi un fascicolo contro ignoti ipotizzando il reato di duplice tentato omicidio e lesioni gravissime.

Fonti[modifica]