Albania: Arilena Ara vince il Festivali i Këngës

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Tirana, lunedì 23 dicembre 2019

EuroAlbania.svg

Ieri sera si è disputata la serata finale del 58° Festivali i Këngës, che ha premiato la cantante Arilena Ara con la sua Shaj.

La serata, presentata da Alketa Vejsiu e trasmessa da RTSH e RTK, ha visto anche l'esibizione dell'italiana Giusy Ferreri, volta a sottolineare, con l'esibizione di Mahmood nella prima semifinale del concorso, lo stretto legame tra Italia e Albania e tra lo stesso Festivali i Këngës e il nostrano Festival di Sanremo.

La vittoria della Ara non è stata certo una sorpresa, anche se tra i favoriti vi erano la seconda classificata, Elvana Gjata con Me tana, e la quinta classificata, Era Rusi con Eja merre. Al terzo posto si è classificata invece Sara Bajraktari con Ajër. Albërie Hadërgjonaj e Olta Boka, vincitrici del concorso nel 1998 e nel 2007, si sono classificate invece al 7° e 12° posto rispettivamente.

Arilena Ara non è certo sconosciuta al pubblico albanese, avendo partecipato a diversi talent e avendo vinto la seconda edizione di The X Factor Albania con la sua Nëntori.

Durante un'intervista con Wiwibloggs ha confermato l'intenzione di rappresentare l'Albania all'Eurovision Song Contest 2020 di Rotterdam, suggerendo inoltre un possibile revamp di Shaj.

Fonti[modifica]

Wikipedia

Wikipedia ha una voce su Festivali i Këngës 2019.