Ancora grazie a Icardi e Brozovic la Lazio è battuta: Inter a - 6 dalla Juve

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

Lunedì 29 ottobre 2018

Grazie alla doppietta di Icardi e al gol di Brozovic l'inter vince per 0-3 nel posticipo della decina giornata all'Olimpico contro la Lazio, proprio dove lo scorso 20 maggio, la vittoria per 2-3 sempre contro i biancocelesti aveva sancito il ritorno In Champions League dei nerazzurri.

Sorprese nelle formazioni da ambo le parti: Spalletti con la novità Joao Mario sulla trequarti e Miranda al posto del grande ex De Vrij in difesa, mentre Simone Inzaghi punta su Caicedo, non al meglio, invece di Correa come seconda punta dietro Immobile. Partenza equilibrata con una supremazia territoriale dei nerazzurri e un'occasione per la Lazio con Immobile che spreca davanti ad Handanovic sbagliando il controllo, poi è dominio Inter anche sul piano delle occasioni con Vecino sugli scudi: per lui due occasioni parate da Strakosha e il tiro deviato che porta al vantaggio di Icardi al 28’.

Al 44' raddoppia Brozovic con un tiro al volo da fuori area che approfitta del campo bagnato (dopo il rischio rinvio per l'allerta meteo, ha piovuto solo nell'ultimo quarto d'ora del primo tempo) e si insacca nell'angolino e con questo si chiude il primo tempo.

Inizia la ripresa con i nerazzurri sempre in controllo e capaci di sfruttare le ripartenze per creare pericoli alla squadra di Inzaghi che, dal canto suo, crea poco: solo una punizione di Cataldi, un tiro di Marusic e una giocata di Correa (dentro per Caicedo), con Handanovic che però corre pochi pericoli.

Al 71' è 0-3: lo segna ancora Icardi, smarcato da Borja Valero, che sterza, scarta Lulic e realizza la sua sesta rete in questo campionato.

Dopo un salvataggio di Handanovic su Immobile finisce il match. Inter che centra la sesta vittoria consecutiva in campionato e aggancia il Napoli al secondo posto in classifica, a - 6 dalla Juve capolista.