Arriva il pagamento tramite Whatsapp

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 18 giugno 2020

È di ieri la notizia che in Brasile è stato lanciato un nuovo sistema di pagamento chiamato WhatsApp Pay che avrà di certo un forte impatto nella vita di tutti i giorni.

Il servizio è partito ieri in Brasile, gratuito per i privati ed a pagamento per le aziende che dovranno corrispondere una commissione su ogni singola transazione effettuata all'interno della piattaforma.

Uno degli intenti di Mark Zuckerberg, oltre che acquisire una grossa fetta del mercato delle transazioni di valuta digitale, è quello di inserire questo sistema dentro Facebook, chiamandolo Facebook Pay.

Una delle possibili evoluzioni di questa tecnologia è lo sviluppo di software con i quali inviare scadenze di pagamento ai clienti direttamente su WhatsApp, così come solleciti di pagamento.

Un'altra possibile applicazione è nel settore della ristorazione: WhatsApp Pay permetterebbe l'invio del conto direttamente sul numero di cellulare del cliente se la prenotazione è arrivata on line attraverso una piattaforma digitale.

Fonti[modifica]