Astronautica: programmato il 24 gennaio il lancio dello Shuttle Atlantis

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 4 gennaio 2008

STS-122 patch.png
Segui lo Speciale Missione NASA STS-122 su Wikinotizie.

In seguito alla riunione dei responsabili dello shuttle Atlantis, è stato deciso e annunciato che la NASA proverà a lanciare lo shuttle il prossimo 24 gennaio. Il lancio è già stato rinviato 2 volte dal dicembre scorso.

Questa missione tenta di trasportare il primo laboratorio permanente europeo alla Stazione Spaziale Internazionale.

Sono stati effettuati due tentativi precedenti, annullati per un guasto nelle letture dei sensori del livello di idrogeno nel serbatoio della navetta spaziale. La decisione ufficiale della partenza sarà presa dopo che i tecnici avranno preso visione dei risultati del test sul connettore elettrico che si presume abbia causato il guasto.

Il connettore difettoso si trova ora al Marshall Space Flight Center, in Alabama, dove verrà testato per provare se può resistere al volo. Infatti questo "Space Center" possiede delle attrezzature che permettono di simulare le condizioni che subirebbe il connettore durante il volo.

Un nuovo connettore è in fase di costruzione e verrà spedito al Kennedy Space Center, in Florida, per il 10 gennaio. Intanto l'Atlantis rimane sulla rampa di lancio mentre i tecnici cercano un modo per riparare il connettore.

Fonti[modifica]