Bari: crolla soffitto nella facoltà di giurisprudenza

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

mercoledì 1 ottobre 2008
Stamane, alle 11 circa, è crollato un calcinaccio lungo circa tre metri dal soffitto del primo piano della Facoltà di Giurisprudenza della Università degli Studi di Bari "Aldo Moro".

L'edificio è stato evacuato d'urgenza e ogni attività didattica è stata sospesa fino a data da destinarsi. Non ci sono feriti, sebbene fossero in corso lezioni durante l'incidente. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco.

Visibili i danni nella zona circoscritta; ancora da accertare le cause che hanno provocato la caduta della lunga striscia di intonaco. Da segnalare che appena ieri sono ripresi i lavori – rimasti sospesi per oltre 450 giorni – in piazza Cesare Battisti, antistante la facoltà, per la costruzione di un autosilo interrato.

Fonti[modifica]