Vai al contenuto

Bielorussia: chiuderà l'associazione ambientalista APB-BirdLife Belarus

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

domenica 20 marzo 2022

La Corte suprema della Bielorussia ha decretato lo scioglimento dell'associazione ambientalista APB-BirdLife Belarus. Già ad agosto 2021 gli uffici della APB erano stati perquisiti e il Presidente dell'associazione Viktor Fenčuk era stato tratto in arresto. Successivamente tra febbraio e marzo il Ministero della giustizia bielorusso ha intentato una causa per richiedere lo scioglimento dell'associazione accusandola di:

  • sostegno alle proteste, in particolare attraverso l'utilizzo della locuzione Ptuški z narodam traducibile letteralmente come (Gli) uccelli col/del popolo;
  • pubblicazione di materiali distruttivi e inviti a violare l'ordine pubblico;
  • violazione dell'articolo 24.23 del Codice degli illeciti amministrativi inerente l'organizzazione e lo svolgimento di eventi.

APB, acronimo di Achova ptušak Bac'kaŭščyny, è un'associazione ambientalista attiva nella conservazione della biodiversità con particolare attenzione all'avifauna. Fu fondata nel 1985 come filiale bielorussa della Società ornitologica dell'Unione Sovietica. Dal 2005 fa parte del network internazionale BirdLife International, che attraverso un comunicato ha espresso "contrarietà rispetto alla decisione della Corte suprema e solidarietà al partner bielorusso".

Fonti[modifica]

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia ha una voce su APB (organizzazione).