CONCACAF Champions League 2019, Esordio amaro per i campioni di Atlanta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

22 febbraio 2019

Doveva essere l'inizio del sogno, lontano sette passi ma quanto mai possibile, e si è rivelato un incubo alla prima uscita internazionale. Per i campioni in carica della Major League Soccer il viaggio in Costa Rica è stato tutt'altro che semplice; qui, l'Herediano ha dimostrato che non basta essere favoriti per portare a casa la vittoria, bisogna avere la giusta esperienza per andare avanti. Ne sa qualcosa la linea difensiva degli americani che prima con il duo George Bello e Pirez ha regalato l'1-0 agli avversari e poi l'intera difesa che facendo male (molto) la linea del fuorigioco ha regalato il 2-0 agli avversari. La rete da fuori di Julian Gressel è stata una boccata d'aria in vista del ritorno, anche se il sospiro è rimasto strozzato dalla rete finale del 3-1, complicando il cammino di Atlanta.

Fonti[modifica]