Calcio, Coppa Uefa: Napoli-Vllaznia 5-0. Benfica prossimo avversario

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 29 agosto 2008

Il Napoli ha battuto ieri sera al "San Paolo" 5-0 il Vllaznia, accedendo così al primo turno di Coppa UEFA. L'avversario da affrontare sarà il Benfica, sorteggiato dall'urna di Montecarlo.

Forte del risultato dell'andata (3-0), il Napoli impone subito il proprio gioco sui tanto volenterosi quanto modesti avversari. Ne è testimonianza l'occasione capitata al 7' sulla testa di Marcelo Zalayeta, il cui tiro viene respinto da Doci sulla linea; altra occasione al 34', con Dalla Bona che scheggia il palo di testa sul cross di Montervino. Il goal è nell'aria: infatti, dopo una clamorosa occasione sprecata da Piá, al 41' Leandro Rinaudo controlla di sinistro e scaraventa in rete di destro il pallone del vantaggio azzurro, che fa esplodere di gioia i tifosi e manda le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 1-0.

Nel secondo tempo, la superiorità napoletana si fa ancor più netta, in quanto nel giro di 10 minuti gli azzurri si portano sul 3-0: al 52' Piá sfrutta al meglio l'assist di Zalayeta per il 2-0, mentre poco dopo ancora il difensore centrale Rinaudo fa gonfiare la rete avversaria con un tap-in sottomisura (3-0 e doppietta personale per il difensore palermitano). Con gli avversari incapaci di reagire e la spinta dello splendido pubblico del "San Paolo", all'82' il neoentrato Lavezzi, cui era già stata dedicata un'ovazione appena alzatosi dalla panchina, porta il risultato sul 4-0, quando parte da solo in contropiede e segna, nonostante l'opposizione del portiere. Pochi minuti dopo, su assist di Germán Denis, anch'egli appena entrato in campo, Marek Hamšík realizza a porta vuota il 5-0, incitando poi i tifosi ad applaudire Denis e non lui.

Il Napoli torna così in UEFA dopo 14 anni e, nella giornata di oggi, si è venuti a conoscenza del suo prossimo avversario: il Benfica dell'ex Inter David Suazo. Per le altre squadre italiane impegnate nella competizione, il sorteggio ha decretato: Milan-Zurigo, Sampdoria-Kaunas e Borussia Dortmund-Udinese.

Dettagli[modifica]

Napoli
28 agosto 2008
Napoli Flag of Italy.svg 5 – 0 Flag of Albania.svg Vllaznia Stadio San Paolo
Arbitro Flag of Turkey.svg Firat Aydinus


Articoli correlati[modifica]

Fonti[modifica]