Calcio, Mondiali 2010: Olanda ai quarti di finale

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search
Soccerball.svg

Segui lo Speciale Mondiali 2010 su Wikinotizie!

Durban, lunedì 28 giugno 2010

Arjen Robben ha realizzato il primo gol dell'incontro

Diciottesima giornata di gara, terzo giorno degli ottavi di finale del mondiale sudafricano. La prima sfida di oggi, giocata al Moses Mabhida Stadium di Durban, ha visto l'Olanda imporsi come da pronostico sulla Slovacchia, pochi giorni fa giustiziera della Nazionale italiana.

Gli slovacchi, come già fatto nella sfida contro gli uomini di Marcello Lippi, non mostrano alcun timore reverenziale nei confronti degli Oranje e cercano di giocarsela a viso aperto fin dalle prime battute: la prima conclusione di un certo rilievo porta infatti la firma di Erik Jendrišek dopo un solo minuto di gioco, ma il pallone finisce alto. L'Olanda prende allora il controllo del gioco e più volte arriva dalle parti dell'estremo difensore Ján Mucha, impegnandolo in un'occasione, al 10', con un tiro di Wesley Sneijder.

Il gol non tarda ad arrivare: lo trova al minuto numero 18 Arjen Robben, ritornato titolare dopo l'infortunio, che riceve palla ai 30 metri, dribbla un avversario al limite dell'area, poi lascia partire un sinistro rasoterra non potente ma molto angolato, sul quale Mucha interviene in ritardo. Nel resto della prima frazione non si segnalano altre occasioni, solo qualche incursione olandese senza effetti. Si va al riposo sull'1-0 per la squadra di Bert van Marwijk.

La ripresa inizia con l'Olanda molto pericolosa: al 49' Robben ripete l'azione del gol del vantaggio, ma Mucha questa volta riesce a deviare in corner. Un minuto dopo è Joris Mathijsen ad impegnare l'estremo difensore slovacco, che ci mette la faccia, in senso letterale, per parare.

La Slovacchia ritorna molto pericolosa al 66', con Miroslav Stoch, il quale, su suggerimento di Marek Hamšík, impegna con un tiro di destro il portiere Maarten Stekelenburg, costretto a deviare sopra la traversa. Un minuto dopo ancora Stekelenburg intercetta una conclusione di Róbert Vittek, anch'egli imbeccato da Hamšík.

Al 72' Dirk Kuyt calcia dalla lunga distanza, Mucha ci arriva deviando in corner. All'84' gli arancioni chiudono però la pratica con Sneijder, che, dopo uno svarione della difesa slovacca ed un'uscita a vuoto del portiere, deve solo spingere in rete a porta praticamente sguarnita, sull'assist di Kuyt.

Prima della fine dell'incontro c'è il tempo di assistere al gol della bandiera della selezione di Weiss, su rigore assegnato per atterramento di Martin Jakubko. Il penalty è trasformato da Vittek, che con questo gol si porta a 4 reti realizzate nella manifestazione eguagliando il primato dell'argentino Higuaín. Non potrà però aumentare ulteriormente il suo bottino, perché l'arbitro, immediatamente dopo la trasformazione del rigore, fischia la fine delle ostilità, decretando il passaggio del turno degli olandesi.

Tabellino[modifica]

28 giugno 2010
ore 16:00
Olanda Flag of the Netherlands.svg 2 – 1 Flag of Slovakia.svg Slovacchia Moses Mabhida Stadium, Durban
Spettatori: 61 962
Arbitro: Alberto Undiano Mallenco (Spagna)
Robben Segnato dopo 18 minuti 18'
Sneijder Segnato dopo 84 minuti 84'
Referto Vittek Segnato dopo 90+4 minuti 90+4' (rig.)


Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Olanda
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Slovacchia
Flag of the Netherlands.svg
Olanda:
PT 1 Maarten Stekelenburg Yellow card.svg 90+3'
TD 2 Gregory van der Wiel
DC 3 John Heitinga
DC 4 Joris Mathijsen
TS 5 Giovanni van Bronckhorst (c)
CC 6 Mark van Bommel
CC 8 Nigel de Jong
CD 11 Arjen Robben Yellow card.svg 31' Sub off.svg 71'
CO 10 Wesley Sneijder Sub off.svg 90+2'
CS 7 Dirk Kuyt
A 9 Robin van Persie Sub off.svg 80'
Sostituzioni:
CS 17 Eljero Elia Sub on.svg 71'
A 21 Klaas-Jan Huntelaar Sub on.svg 80'
CC 20 Ibrahim Afellay Sub on.svg 90+2'
Commissario tecnico:
Bert van Marwijk
NED-SVK 2010-06-28.svg
Flag of Slovakia.svg
Slovacchia:
PT 1 Ján Mucha
TD 2 Peter Pekarík
DC 3 Martin Škrtel Yellow card.svg 84'
DC 16 Ján Ďurica
TS 5 Radoslav Zabavník Sub off.svg 88'
CC 19 Juraj Kucka Yellow card.svg 40'
CD 15 Miroslav Stoch
CS 7 Vladimír Weiss
CO 17 Marek Hamšík (c) Sub off.svg 87'
A 18 Erik Jendrišek Sub off.svg 71'
A 11 Róbert Vittek
Sostituzioni:
CC 20 Kamil Kopúnek Yellow card.svg 72' Sub on.svg 71'
CC 10 Marek Sapara Sub on.svg 87'
A 14 Martin Jakubko Sub on.svg 88'
Commissario tecnico:
Vladimír Weiss

Man of the Match:
Arjen Robben (Olanda)

Guardalinee:
Fermín Martínez Ibánez (Spagna)
Juan Carlos Yuste Jiménez (Spagna)
Quarto uomo:
Stéphane Lannoy (Francia)
Quinto uomo:
Laurent Ugo (Francia)

Fonti[modifica]