Calcio, Qualificazioni Sudafrica 2010: Italia-Georgia 2-0, decide De Rossi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 11 settembre 2008
Due vittorie su due partite, le prime del gruppo 8 di qualificazione ai Mondiali di calcio Sudafrica 2010. Dopo l'immeritata vittoria 2-1 di Cipro, giunge un 2-0 sulla Georgia: a Larnaca, protagonista è stato Di Natale; ieri sera, allo Stadio Friuli di Udine, lo è stato Daniele De Rossi.

Marcello Lippi manda in campo una squadra meno spregiudicata di quella che si è vista a Cipro, con Gilardino sacrificato per far posto al romanista Alberto Aquilani; nonostante l'opaca prestazione nella partita di sabato, Toni viene confermato al centro dell'attacco, supportato sulle fasce da Camoranesi e dal match winner di Larnaca Di Natale; in difesa, gioca Andrea Dossena sulla fascia sinistra e Legrottaglie affianca al centro della difesa l'inamovibile Cannavaro.

La prestazione è ancora una volta non brillantissima, ma sicuramente migliore di quella cipriota di sabato: De Rossi è uno dei più attivi sin dall'avvio di gara, e al 17' fa partire dal suo piede sinistro un tiro potente e preciso da fuori area, che batte il portiere georgiano Giorgi Loria. Toni ancora una volta non si rende pericoloso, anche perché poco servito dai compagni. Nel corso della partita, occasioni per Di Natale ed Aquilani, così come per il diciottenne georgiano Kenia e per Kobiashvili. De Rossi raddoppia all'88', con un diagonale di destro su assist di Alessandro Del Piero.

Prossimo impegno valido per le qualificazioni al Mondiale 2010 sarà l'11 ottobre contro la Bulgaria.

Dettagli[modifica]

Udine
10 settembre 2008, ore 21:00 GMT+1
Italia Flag of Italy.svg 2 – 0 Flag of Georgia.svg Georgia Stadio Friuli (22 900 spett.)
Arbitro Flag of Austria.svg Einwaller


Fonti[modifica]