Vai al contenuto

Calcio, Serie A 2012-2013: 18ª giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

sabato 22 dicembre 2012 Venerdì 21 e sabato 22 dicembre 2012 si è giocata la 18ª giornata del campionato di serie A di calcio 2012-2013. In questa pagina i risultati dettagliati e la classifica.

Risultati[modifica]

22 dicembre 2012: risultati 18ª giornata di andata
Risultato
Atalanta - Udinese 1 - 1
Bologna - Parma 1 - 2
Cagliari - Juventus 1 - 3
Inter - Genoa 1 - 1
Palermo - Fiorentina 0 - 3
Pescara Pescara - Catania Catania 2 - 1
Roma - Milan 4 - 2
Sampdoria - Lazio 0 - 1
Siena - Napoli 0 - 2
Torino - Chievo Chievo 2 - 0

Dettagli[modifica]

Anticipi del venerdì[modifica]

Pescara
21 dicembre 2012, ore 18:00 CET
Pescara Pescara 2 – 1
referto
Catania Catania Adriatico
Arbitro Andrea Romeo (Verona)
Parma
21 dicembre 2012, ore 20:45 CET
Cagliari 1 – 3
referto
Juventus Ennio Tardini[1]
Arbitro Antonio Damato (Barletta)


Partita delle 12:30[modifica]

Milano
22 dicembre 2012, ore 12:30 CET
Inter 1 – 1
referto
Genoa Giuseppe Meazza
Arbitro Andrea Gervasoni (Mantova)


Partite delle 15[modifica]

Bergamo
22 dicembre 2012, ore 15:00 CET
Atalanta 1 – 1
referto
Udinese Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro Marco Guida (Torre Annunziata)
Bologna
22 dicembre 2012, ore 15:00 CET
Bologna 1 – 2
referto
Parma Renato Dall'Ara
Arbitro Mauro Bergonzi (Genova)
Palermo
22 dicembre 2012, ore 15:00 CET
Palermo 0 – 3
referto
Fiorentina Renzo Barbera
Arbitro Domenico Celi (Bari)
Genova
22 dicembre 2012, ore 15:00 CET
Sampdoria 0 – 1
referto
Lazio Luigi Ferraris
Arbitro Nicola Rizzoli (Bologna)
Siena
22 dicembre 2012, ore 15:00 CET
Siena 0 – 2
referto
Napoli Artemio Franchi - Montepaschi Arena
Arbitro Andrea De Marco (Chiavari)
Torino
22 dicembre 2012, ore 15:00 CET
Torino 2 – 0
referto
Chievo Chievo Olimpico
Arbitro Luca Banti (Livorno)


Posticipo serale[modifica]

Roma
22 dicembre 2012, ore 20:45 CET
Roma 4 – 2
referto
Milan Olimpico
Arbitro Gianluca Rocchi (Firenze)


Classifica[modifica]

  • Siena con 6 punti di penalità.
  • Atalanta e Napoli con 2 punti di penalità.[2]
  • Sampdoria e Torino con 1 punto di penalità.
Classifica alla 18ª giornata di andata Pt
1. Juventus 44
2. Lazio 36
3. Fiorentina 35
4. Inter 35
5. Napoli 34
6. Roma 32
7. Milan 27
8. Parma 26
9. Catania Catania 25
10. Udinese 24
11. Atalanta 22
12. Chievo Chievo 21
13. Torino 19
14. Bologna 18
15. Sampdoria 17
16. Pescara Pescara 17
17. Cagliari 16
18. Palermo 15
19. Genoa 14
20. Siena 11

Note[modifica]

  1. Gara giocata sul neutro di Parma per inagibilità dello stadio Is Arenas di Quartu Sant'Elena
  2. Penalità ai danni del Napoli comminata martedì 18 dicembre per tentata combine del match Sampdoria-Napoli del 16 maggio 2010 da parte, fra gli altri, dell'ex portiere partenopeo Matteo Gianello, squalificato il 10 dicembre a 3 anni e 3 mesi. Paolo Cannavaro e Gianluca Grava squalificati sei mesi per omessa denuncia, in quanto consapevoli delle intenzioni di Gianello, sebbene rifiutatisi di prendere parte alla combine

Fonti[modifica]