Calcio Champions League 2005-2006 1° turno eliminatorio 1° giornata

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

13 settembre 2005
14 settembre 2005

Le squadre italiane vincono tutte[modifica]

Tutte vincenti le squadre italiane impegnate nel primo turno di Champions League a gironi.
Sorpresa a Lione, dove il Real Madrid perde con un sonoro 3-0. Il Liverpool, costretto quest'anno a disputare le fasi preliminari di Champions, vince a Siviglia.

Milan-Fenerbahçe 3-1[modifica]

Artmedia Bratislava-Inter 0-1[modifica]

Bruges-Juventus 1-2[modifica]

Reti: Nedved (J) 21' s.t., Trezeguet (J) 29' s.t., 40' Yulu Matondo (B) 40' s.t.
Bruges: Stijnen, De Cock, Spilar, Maertens, Valgaeren (Victor 29' s.t.), Vermant (Leko 38' s.t.), Englebert, Vanaudeaerde, Yulu Matondo, Portillo (Blondel 11' s.t.), Balaban. All.: Ceulemans. Juventus: Abbiati, Blasi, Kovac, Cannavaro, Zambrotta, Camoranesi (Giannichedda 43' s.t.), Vieira, Emerson, Nedved, Trezeguet (Zalayeta 43' s.t.), Ibrahimovic. All.: Capello. Arbitro: Cantelejo (Spagna).

Numerose occasioni per la Juventus, che potrebbe dilagare, ma i gol arrivano solo nel secondo tempo. Nedved porta in vantaggio i bianconeri e Trezeguet raddoppia, segnando la rete numero 100 per la Juventus. La rete di Yulu Matondo nel finale, provoca l'assalto alla porta juventina. Al 44' del secondo tempo viene espulso Vieira per doppia ammonizione.

Udinese-Panathinaikos 3-0[modifica]

Reti: Iaquinta (U) 28' p.t., Iaquinta (U) 28' s.t., Iaquinta (U) 30' s.t.
Udinese: De Sanctis, Juarez (Sensini 41' s.t.), Natali, Felipe, Zenoni, Vidigal, Obodo (Pinzi 23' s.t.), Muntari, Candela, Di Natale (Di Michele 34' s.t.), Iaquinta. All. Cosmi.<br) Panathinaikos: Galinovic, Kostios, Morris, Goumas, Seric, Gonzales, Biscan, Nilsson, Wooter (Leontiou 31' s.t.), Charalambidis (Gekas 25' s.t.), Torghelle. All. Malesani.
Arbitro: Benquerenca (Por)

Ottimo esordio dell'Udinese di Serse Cosmi in Champions League, che batte il Panathinaikos allenato da Malesani grazie alla tripletta di Iaquinta.

Risultati[modifica]

  • Girone A: Club Brugge-Juventus 1-2, Rapid Vienna-Bayern Monaco 0-1
  • Girone B: Sparta -Ajax 1-1, Arsenal-Thun 2-1
  • Girone C: Udinese-Panathinaikos 3-0, Werder Brema-Barcellona 0-2
  • Girone D: Benfica-Lille 1-0, Villareal-Manchester United 0-0
  • Girone E: PSV Eindhoven-Schalke 04 1-0, Milan-Fenerbahçe 3-1
  • Girone F: Olympiakos-Rosenborg 1-3, Lione-Real Madrid 3-0
  • Girone G: Betis Siviglia-Liverpool 1-2, Chelsea-Anderlecht 1-0
  • Girone H: Artmedia Bratislava-Inter 0-1, Rangers-Porto 3-2

Fonti[modifica]