Calcio Italia campionato nazionale Serie A 2006-2007 10° giornata ritorno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

18 marzo 2007

Campionato italiano di calcio Serie A 2006-2007 (10° giornata ritorno)[modifica]

Per vedere il calendario completo vai alla pagina Speciale Calcio Serie A.

Inter 76
Roma 58
Lazio 49 (2)
Palermo 47
Milan 43 (3)
Empoli 42
Fiorentina 37 (5)
Sampdoria 35
Udinese 35
Atalanta 32
(1) 1 punti di penalizzazione
(2) 3 punti di penalizzazione

Catania 32
Torino 31
Livorno 29
Cagliari 27
Chievo Verona 27
Siena 27 (1)
Reggina 25 (4)
Messina 24
Parma 22
Ascoli 19
(3) 8 punti di penalizzazione
(4) 11 punti di penalizzazione
(5) 15 punti di penalizzazione

(*) 17 marzo 2007

Tabellini[modifica]

Ascoli-Inter 1-2[modifica]

Reti: Ibrahimovic (I) 20' s.t., Ibrahimovic (I) 28' s.t., Bonanni (A) 48' s.t. rig.
Ascoli: Eleftheropoulos, Nastase, Corallo, Lombardi, Vastola (Perrulli 23' s.t.), Foglio, Boudianski, Pesce (Bonanni 32' s.t.), Fini, Paolucci (Melara 15' s.t.), Bjelanovic. All. Sonetti.
Inter: Julio Cesar, Maicon, Cordoba, Samuel, Burdisso, Maxwell (Crespo 19' s.t.), Stankovic, Zanetti J., Figo, Ibrahimovic (Solari 31' s.t.), Cruz (Adriano 7' s.t.). All. Mancini.
Arbitro: Rosetti.

Cagliari-Chievo Verona 0-2[modifica]

Reti: Brighi (Ch) 5' s.t., Bogdani (Ch) 10' s.t.
Cagliari: Fortin, Ferri, López, Bianco, Del Grosso, D'Agostino A. (Langella 25' s.t.), Biondini (Pepe S. 11' s.t.), Conti D., Colucci L. (Budel 11' s.t.), Capone, Suazo. All. Giampaolo.
Chievo Verona: Squizzi, Moro F., Mandelli, Mantovani, Lanna, Semioli, Italiano V., Marcolini, Brighi, Bogdani (Cozzolino 28' s.t.), Pellissier (Kosowski41' s.t.). All. Del Neri.
Arbitro: Rocchi.

Catania-Reggina 1-4[modifica]

Reti: Amoruso (R) 13' s.t., Foggia (R) 17' s.t., Bianchi R. (R) 40' s.t. rig., Esteves (R) 43' s.t., Rossini (C) 45' s.t.
Catania: Pantanelli, Silvestri (Sardo G. 32' s.t.), Sottil, Stovini, Vargas Ju., Baiocco, Edusei, Caserta, Colucci G. (Millesi 13' p.t.), Spinesi, Corona G. (Rossini 20' s.t.). All. Marino.
Reggina: Puggioni, Nardini, Giosa (Di Dio 11' p.t.), Aronica, Mesto, Amerini, Tognozzi, Modesto, Foggia (Missiroli 39' s.t.), Amoruso (Esteves 42' s.t.), Bianchi R.. All. Mazzarri.
Arbitro: Girardi.

Fiorentina-Roma 0-0[modifica]

Reti: -
Fiorentina: Frey, Ujfalusi, Dainelli, Gamberini, Pasqual, Pazienza, Liverani (Potenza 37' p.t.), Montolivo, Jorgensen (Blasi 36' p.t.), Mutu, Toni (Reginaldo 39' s.t.). All. Prandelli.
Roma: Doni, Panucci, Ferrari, Mexès, Tonetto, De Rossi, Pizarro, Taddei (Wilhelmsson 31' s.t.), Perrotta (Vucinic 36' s.t.), Mancini (Tavano 26' s.t.), Totti. All. Spalletti.
Arbitro: Paparesta.

Lazio-Empoli 3-1[modifica]

Reti: Pandev (L) 8' p.t., Rocchi (L) 27' p.t., Manfredini (L) 29' s.t., Almiron (E) 49' s.t.
Lazio: Peruzzi (Ballotta 35' s.t.), Behrami, Stendardo, Siviglia, Zauri, Mudingayi, Ledesma, Manfredini, Mauri (Belleri 31' s.t.), Pandev, Rocchi (Makinwa 21' s.t). All. Rossi.
Empoli: Balli, Raggi, Vanigli (Eder 20' s.t.), Lucchini, Tosto, Moro, Almiron, Buscé, Vannucchi, Matteini (Pozzi 1' s.t.), Saudati (Adani 35' s.t.). All. Cagni.
Arbitro: Giannoccaro.

Messina-Torino 0-3[modifica]

Reti: Muzzi (T) 26' p.t., Rosina (T) 32' s.t. rig., Stellone (T) 40' s.t.
Messina: Paoletti, Lavecchia, Zanchi, Zoro, Parisi (Pestrin 18' s.t.), Alvarez, D'Aversa (Iliev 1' s.t.), Candela, Masiello S., Di Napoli A. (Floccari 18' s.t.), Riganò C.. All. Cavasin.
Torino: Abbiati, Comotto, Brevi O., Bovo, Balestri, Gallo, Ardito (De Ascentis 22' s.t.), Lazetic, Muzzi (Barone 14' s.t.), Rosina (Stellone 38' s.t.), Abbruscato. All. De Biase.
Arbitro: Bertini.

Milan-Atalanta 1-0[modifica]

Reti: Ambrosini (M) 40' p.t.
Milan: Dida, Oddo, Simic, Bonera, Jankulovski, Gattuso, Brocchi (Favalli 32' s.t.), Ambrosini, Kakà, Oliveira (Seedorf 27' s.t.), Ronaldo (Gilardino 36' s.t.). All. Ancelotti.
Atalanta: Calderoni, Rivalta (Ariatti 40' s.t.), Talamonti, Loria, Bellini, Bernardini, Donati (Cisse 30' s.t.), Migliaccio, Ferreira Pinto (Tissone 14' s.t.), Defendi M., Doni C.. All. Colantuono.
Arbitro: Saccani.

Parma-Siena 1-0[modifica]

Reti: Gasbarroni (P) 19' p.t.
Parma: Bucci, Coly, Couto, Contini, Castellini P., Dessena (Muslimovic 41' s.t.), Cigarini (Grella 28' s.t.), Parravicini, Gasbarroni, Rossi G., Budan (Morfeo 23' s.t.). All. Ranieri.
Siena: Manninger, Bertotto, Rinaudo, Portanova, Molinaro, Vergassola, Codrea, Antonini (Cozza 37' s.t.), Eremenko, Locatelli (Chiesa E. 7' s.t.), Maccarone (Corvia 28' s.t.). All. Beretta.
Arbitro: Tagliavento.

Sampdoria-Palermo 1-1[modifica]

Reti: Cavani (P) 8' s.t., Quagliarella (S) 18' s.t.
Sampdoria: Berti, Maggio, Falcone, Accardi, Pieri, Palombo, Parola, Quagliarella (Bastrini 36' s.t.), Delvecchio G. (Ziegler 28' s.t.), Franceschini D. (Sala 1' s.t.), Bonazzoli. All. Novellino.
Palermo: Agliardi, Cassani, Barzagli, Biava, Pisano M., Diana, Guana, Simplicio, Tedesco Gio. (Bresciano 33' s.t.), Cavani, Di Michele. All. Gobbo (Guidolin squal.).
Arbitro: Morganti.

Udinese-Livorno 4-0[modifica]

Reti: Di Natale (U) 34' p.t., Asamoha (U) 37' p.t., Di Natale (U) 24' s.t., Barreto (U) 38' s.t. rig.
Udinese: De Sanctis, Zapotocny, Coda A., Zapata, Pinzi, Sivok (De Martino 28' s.t.), Muntari, D'Agostino G., Dossena, Asamoha (Siqueira 41' s.t.), Di Natale (Barreto 34' s.t.). All. Malesani.
Livorno: Amelia, Grandoni, Rezaei, Galante, Balleri (Pfertzel 30' s.t.), Morrone, Passoni, Coppola (Vidigal 10' s.t.), Filippini A., Fiore, Lucarelli C. (Paulinho 27' s.t.). All. Arrigoni.
Arbitro: Celi.

Esonerato il tecnico del Livorno, Daniele Arrigoni[modifica]

La 10° giornata di ritorno è costata la panchina a Daniele Arrigoni, allenatore del Livorno. La notizia è apparsa il 21 marzo 2007 sul quotidiano "Il Tirreno" ed è stata riferita dallo stesso Arrigoni. Il dirigente Elio Signorelli gli ha comunicato l'esonero poco dopo le 23 del giorno prima. Il nuovo incarico di allenatore è stato affidato a Fernando Orsi.