Vai al contenuto

Calcio Italia campionato nazionale Serie A 2008-2009 13° giornata ritorno

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto

Calendario completo: Calcio Italia campionato nazionale Serie A 2008-2009
Giornata precedente: 12ª Giornata di ritorno
Giornata successiva: 14ª Giornata di ritorno

Risultati[modifica]

19 aprile 2009: risultati 13ª giornata di ritorno
Genoa - Lazio 0 - 1
Juventus - Inter 1 - 1
Palermo - Bologna 4 - 1
Udinese - Fiorentina 3 - 1
Siena - Chievo Chievo 0 - 2
Catania Catania - Sampdoria 2 - 0
Atalanta - Reggina 0 - 1
Cagliari - Napoli 2 - 0
Roma - Lecce 3 - 2
Milan - Torino 5 - 1

Dettagli[modifica]

Anticipi[modifica]

Genova
18 aprile 2009, ore 18.00
Genoa 0 – 1
referto
Lazio Stadio Luigi Ferraris
Arbitro sig. Saccani


Torino
18 aprile 2009, ore 20.30
Juventus 1 – 1
referto
Inter Stadio Olimpico
Arbitro sig. Farina

Partite delle 15.00[modifica]

Palermo
19 aprile 2009, ore 15.00
Palermo 4 – 1
referto
Bologna Stadio Renzo Barbera
Arbitro sig. Brighi


Udine
19 aprile 2009, ore 15.00
Udinese 3 – 1
referto
Fiorentina Stadio Friuli
Arbitro sig. Bergonzi


Siena
19 aprile 2009, ore 15.00
Siena 0 – 2
referto
Chievo Montepaschi_Arena
Arbitro sig. Rosetti


Catania
19 aprile 2009, ore 15.00
Catania 2 – 0
referto
Sampdoria Stadio Angelo Massimino
Arbitro sig. Velotto


Bergamo
19 aprile 2009, ore 15.00
Atalanta 0 – 1
referto
Reggina Stadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro sig. Rizzoli


Cagliari
19 aprile 2009, ore 15.00
Cagliari 2 – 0
referto
Napoli Stadio Sant'Elia
Arbitro sig. Celi


Roma
19 aprile 2009, ore 15.00
Roma 3 – 2
referto
Lecce Stadio Olimpico
Arbitro sig. Mazzoleni

Posticipo[modifica]

Milano
19 aprile 2009, ore 20.30
Milan 5 – 1
referto
Torino San Siro
Arbitro sig. Banti


Classifica della 13ª giornata di ritorno[modifica]

Classifica 2008-09 Giocate Punti
1. Inter 32 74
2. Juventus 32 64
3. Milan 32 64
4. Genoa 32 57
5. Fiorentina 32 55
6. Roma 32 52
7. Palermo 32 49
8. Cagliari 32 48
9. Lazio 32 47
11. Udinese 32 42
10. Atalanta 32 41
12. Sampdoria 32 40
13. Catania Catania 32 40
14. Napoli 32 39
15. Siena 32 37
16. Chievo Chievo 32 34
17. Torino 32 27
18. Bologna 32 26
19. Lecce 32 24
20. Reggina 32 23

Fonti[modifica]