Calcio Italia campionato nazionale Serie C1 girone A 2006-2007 4° giornata ritorno/Monza-Venezia

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

10 marzo 2007

Campionato nazionale di calcio Serie C1 2006/2007 Girone A 4ª giornata di ritorno: Monza-Venezia 2-1.

Reti: Cocco (V) 18' p.t., Bertolini (M) 31' p.t., Fabiano (M) 39' p.t.
Monza: Carrara, Perico, Barjie, Savi (Tricarico 21' s.t.), Fabiano, Zaffaroni, Vicari (Capocchiano 7' s.t.), Menassi, Beretta, Gentile, Bertolini (Tavares 26' s.t.). All.: Sonzogni.
Venezia: Aprea, Mei, Scantamburlo, Bono (Moro 1' s.t.), Grighini, Marfia (Rebecca 18' s.t.), Collauto, Mattielig, Corro, Romondini, Corradi (Poggi 35' s.t.). All.: Di Costanzo.
Arbitro: Barbirati.

Il Monza torna nelle zone alte della classifica conquistando sette punti in tre partite con le dirette interessate, Grosseto, Padova e Venezia. La partita, giocata in anticipo, viene proposta in diretta da Rai Sport Satellite. I veneti sono arrivati al brianteo in formazione largamente rimaneggiata, Di Costanzo deve inventare la difesa e propone in avanti Cocco e Mattielig. Sonzogni ripropone il modulo di Padova, sostituendo lo squalificato Montesano con Savi.
Prima occasione al 9' per il Venezia con Perico che non controllo una palla vagante e mette in condizione Corradi di appoggiare verso Mattielig che spreca. All'11' Savi devia in calcio d'angolo un tiro di Bertolini. Al 18' il vantaggio del Venezia: Perico sbaglia una rimessa laterale e mette sui piedi di Cocco, che salta Zaffaroni e Fabiano, e, con un gran tiro imparabile, infila Carrara. Al 31' il pareggio brianzolo: Bertolini tira dal limite dell'area, il contrasto sulla palla di Bono, porta ad un pallonetto che beffa Aprea. Il Monza capovolge il risultato al 39' su rigore trasformato da Fabiano con un tiro di patto rasoterra nell'agolo sinistro. Il rigore Š stato provocato da Bono che sgambetta in area Bertolini.
La ripresa comincia con due limpide occasioni per il Monza. Al 14' è Beretta che, appena entrato in area, colpisce la base del palo, al 20' è Savi a sprecare l'assist di Beretaa, sparando sul portiere in uscita. Devutto per Tavare in biacorosso al 26', quando sostituisce Bertolini, ancora una volta il migliore in campo. Al 35' un colpo di testa di Cocco sfiora il palo. Contropiede broanzolo al 39': Bertolini serve Capocchiano, ma il suo assist trova un Aprea attento, che in uscita salva e para su Tavares. Ultima occasione per il Venezia al 46': Collauto serve Cocco che tira fuori di poco.
La giornata porta il tonfo casalingo del Sassuolo con l'Ivrea, mentre il Grosseto travolge la Pro Patria e si porta in testa alla classifica insieme al Pisa, che pareggia lo scontro diretto con la Lucchese. Pareggio esterno per il Cittadella con un Pizzighettone che ferma le grandi.

Per vedere il calendario completo vai alla pagina Speciale Calcio Serie C1.

Fonti[modifica]

  • Saverio Gennario «La reazione del Monza cambia la classifica»Il Cittadino di Monza e Brianza, 13 marzo 2007, pag. 35.
  • Nicola Binda «Il Monza è tutto Bertolini»La Gazzetta Sportiva, 11 marzo 2007, pag. 18.