Calcio Italia campionato nazionale femminile Serie A 2006-2007 8° giornata andata/Reggiana-Fiammamonza

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

9 dicembre 2006
Reggiana: Fazio, Fagiolini, Neboli (Casile 26' s.t.), Serra, Nasuti, Tavalazzi, Lisi E. (Giugni 43' s.t.), Brutti, Sabatino, Prost, Costi (Zavatelli 41' s.t.). All.: Milena Bertolini.
Fiammamonza: Marchitelli, Balconi, Greco (Liberati 38' s.t.), Rivolta, Ceroni S., Donghi, Gazzoli, Paliotti (Vinci 25' p.t.), Murelli, Ramera, Ronsivalle (Dedè 29' s.t.). All.: Grilli.
Arbitro: Genova.

Le biancorosse tornano da Reggio Emilia con un solo punto. Il periodo sfortunato per le monzesi continua ancora, costrette a giocare senza quattro titolari (D'Adda, Schiavi, Stracchi e Paliotti), perdono dopo 25 minuti anche la Paliotti,, infortunata e sostituita dalla giovanissima Vinci, e per la prossima partita sicura anche la mancanza del portiere, Chiara Marchitelli, espulsa a partita praticamente conclusa per proteste.
Grilli conferma la difesa che ha giocato col Bardolino e pone Ramera e Murelli a guidare il centrocampo.
Prima occasione del primo tempo al 12' con Greco che sfiora il gol con un tiro da distante e, subito dopo, è la Ronsisvalle a colpire di testa senza fortuna. La partita continua piacevolmente, ben giocata da entrambe le squadre. A pochissimo dal termine, Brutti calcia a lato di poco.
La ripresa comincia a favore del Fiammamonza, prima con una volata di Vinci fermata in uscita dall'estermo difensore reggiano Fazio, poi con un continuo forcing brianzolo, anche se sterile, che termina intorno al 25'. Al 30', Fazio non si fa cogliere impreparata da un tiro da lontano di Cerioni.
Non si fermano le altrep pretendenti al titolo nazionale. Il Bardolino vince facile con il Porto Mantovano, Il Torino fatica, va sotto, ma ribalta il risultato e l'Atalanta, con la vittoria sul Vigor, scavalca le brianzole.

Fonti[modifica]