Campionato italiano di pallanuoto maschile: match 1 playoff e playout

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 19 aprile 2008


Si sono disputati i primi incontri dei play-off e play-out del campionato italiano maschile di pallanuoto. Fra le otto squadre rimaste in lizza per la lotta scudetto non si sono registrate grosse sorprese, con le nette affermazioni di Pro Recco e Brescia rispettivamente contro Florentia per 27-8 (7-4, 7-0, 7-2, 6-2) e Catania 18-9 (3-1, 5-3, 5-2, 5-3).

Più sudate invece le vittorie di Posillipo contro Nervi (14-10) e di Savona contro Sori (12-11). I napoletani dopo i primi tre quarti di gara si trovavano inaspettatamente sotto 8-9, salvo poi realizzare un eccezionale quarto parziale di gara, che ha annullato ogni speranza della squadra genovese. I parziali: 3-4, 3-2, 2-3, 6-1.
Faticatissima invece la vittoria di Savona nel derby ligure contro la pur neopromossa Sori, che però ha dimostrato di poter mettere benissimo i bastoni fra le ruote alle grandi del campionato. Questi i parziali del match: 3-4, 4-1, 1-3, 2-2.

La vera sorpresa di giornata si è registrata nei play-out per evitare la retrocessione in serie A2, dove Padova si è nettamente imposta in casa della più quotata Bogliasco con un perentorio 8-1 (0-3, 1-2, 0-1, 0-2). Nessuna sorpresa nell'altro match, dove Lazio ha regolato Cremona 12-9 (3-3, 2-2, 6-2, 1-2).

Fonti[modifica]