Campionato italiano maschile di pallanuoto 2007/Playout

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

I playout si svolgono per stabilire le due squadre che dovranno retrocedere in serie A2 insieme alle già retrocesse Civitavecchia e Cosenza. Ad essi partecipano 4 squadre, la penultima e la terzultima di ciascuno dei due gironi della seconda fase, affrontandosi in scontri ad eliminazione diretta ad incrocio: la penultima del girone A bis contro la terzultima del girone B bis e viceversa. Le due squadre sconfitte dovranno dire addio alla massima categoria. Le due eliminatorie si giocano al meglio delle 2 partite su 3, ciò significa che la prima squadra a vincere 2 incontri sui 3 disponibili accede alle semifinali. La prima e l'eventuale terza partita si giocano in casa della squadra meglio classificatasi nel corso della regular season.

Il 5 e il 12 maggio sono anche previste le finali per l'assegnazione del 7°, 8°, 9° e 10° posto secondo la formula andata e ritorno.

Finali[modifica]


sab 5 maggio
sab 12 maggio
CN Salerno 2 – 0 Igm Ortigia SA 12-6 OR
OR 7-10 SA

sab 5 maggio
sab 12 maggio
mer 16 maggio
Chiavari Nuoto 2 – 1 ElettroGreen Camogli CH 9-8 CA
CA 6-5 CH
CH 8-6 CA

Finali 7° e 9° posto[modifica]

Bogliasco e Nervi si affronteranno in un doppio confronto per stabilire la settima e l'ottava qualificata mentre Catania e Padova faranno lo stesso per stabilire la nona e decima posizione.

Squadra #1 Tot. Squadra #2 Andata Ritorno
RN Bogliasco 17-18 Sacil HLB Nervi 9-8 8-10
Energia Siciliana Catania 28-18 Baxi Bozzola Padova 13-8 15-10

Verdetti finali[modifica]

  • Circolo Nautico Salerno e Chiavari Nuoto ottengono la salvezza.
  • IGM Ortigia ed ElettroGreen Camogli retrocedono in serie A2, insieme alle già retrocesse Civitavecchia e Cosenza.
  • Le finali per il 7° e il 9° posto hanno decretato le posizioni di classifica che vanno dalla settima alla decima, nell'ordine: Sacil HLB Nervi, Rari Nantes Bogliasco, Energia Siciliana Catania, Baxi Bozzola Plebiscito Padova.