Cevo: la «Croce del Papa» ha bisogno di fondi

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

venerdì 29 agosto 2008

La «Croce del Papa» a Cevo in Val Camonica

La grande «Croce del Papa», artistica scultura del Enrico Job e di Giovanni Ganese, che nel settembre del 1998 accompagnò allo stadio di Brescia la visita di papa Giovanni Paolo II si trova, dal 5 novembre 2005, posizionata presso il Dos dell'Androla, nel comune di Cevo, in Val Camonica.

L’opera, lunga 34 metri dal peso di 200 quintali, oggi appare ai pellegrini ed ai visitatori ancora incompiuta: collocata su un robustissimo basamento ed opportunamente ancorata, la croce, per la quale il comune di Cevo ha impegnato fino ad oggi circa 400.000 €, attende ora i previsti interventi di completamento, preventivato in un ulteriore esborso di 700.000 €.

L’associazione «Croce del Papa» e l’amministrazione comunale faranno appello alla sensibilità e alla disponibilità degli enti pubblici per reperire i fondi necessari alla sistemazione del sito, oltre che a enti e persone di buona volontà e di fede.

Fonti[modifica]