Championship 2012-2013: il Blackpool sconfitto mantiene la vetta

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 4 settembre 2012

Nonostante la sconfitta il Blackpool si mantiene in testa alla Championship, campionato di seconda divisione inglese.

A Leicester i Seasiders vengono sconfitti nel secondo tempo: decide un rigore di Ben Marshall al 54'. L'unica squadra che poteva approfittare della sconfitta del Blackpool era il Blackburn, che si fa fermare dal Leeds United sul 3-3: Marcus Olsson e Nuno Gomes portano sullo 0-2 il Blackburn prima del 30'. Il Leeds replica realizzando l'1-2 al 41' con El Hadji Diouf. Nella seconda frazione di gioco Ross McCormack pareggia le distanze e Luciano Becchio realizza il 3-2 per i padroni di casa che completano la rimonta dallo 0-2 iniziale. All'84' Rubén Rochina segna il definitivo 3-3. Assieme al Blackburn anche il Nottingham Forest ha 8 punti, dopo aver vinto per 2-1 in casa contro il Charlton Athletic. A Derby il Watford subisce una pesante sconfitta contro il Derby County: i padroni di casa chiudono il primo tempo sul 3-0 realizzando altre due reti nel secondo tempo; Matěj Vydra chiude le marcature e segna la rete della bandiera per gli ospiti che perdono 5-1.

Fonti[modifica]

  • «Partite»Soccerway.com, 2 settembre 2012