Championship 2012-2013: il Brighton & Hove Albion mette tutti in fila

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

martedì 25 settembre 2012

Tra il 21 e il 24 settembre si è giocato il settimo turno della Championship, campionato di seconda divisione inglese.

Una doppietta di Lukas Jutkiewicz consente al Middlesbrough di superare per 1-2 il Blackburn, capolista del torneo. Charlie Austin sigla 2 reti contro il Derby County consentendo al Burnley di trovare il terzo successo. A Londra il Watford pareggia 2-2 contro il Bristol City (per Matěj Vydra si tratta del quarto gol stagionale). Continua il momento negativo del Peterborough che perde anche contro i Wolves (0-2). Vincono Leeds United (2-1) e Brighton & Hove (1-2). Il Crystal Palace vince in rimonta contro il Cardiff (3-2) affidandosi a Glenn Murray che in 20' realizza una tripletta (due rigori) ribaltando il vantaggio iniziale degli ospiti.

Il Barnsley cala la cinquina a Birmingham: buona parte del successo esterno della squadra va al poker realizzato da Craig Davies in meno di 20'. Domenica David Nugent (Leicester) abbatte l'Hull City per 3-1 con una tripletta. Nel posticipo di lunedì l'Huddersfield Town coglie un fondamentale successo a Blackpool (1-3).

Grazie a questi risultati il Brighton & Hove passa in testa al torneo (16 punti) davanti a Huddersfield Town e Blackburn (14). Blackpool, Wolves, Hull City e Cardiff City sono a 13 punti. Nella zona retrocessione Watford, Sheffield Wednesday (7), Milwall (6), Ipswich Town (5) e Petersborough (0).

Fonti[modifica]

  • «Partite»Soccerway.com, 19 settembre 2012