Chiusi i seggi, i primi exit-poll

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

10 aprile 2006

Bandiera italiana
Segui lo speciale Elezioni politiche italiane 2006 su Wikinews!

Gli exit-poll riportano che l'Unione è in vantaggio sulla Casa delle Libertà. La forchetta di voti dell'Unione si aggira fra il 50-54%, contro un 45-49% per la Casa delle Libertà, sia alla Camera che al Senato. Secondo un approssimativo calcolo dei voti degli exit-poll, alla Camera l'Unione avrebbe 340 seggi, contro i 277 seggi della Casa delle Libertà. Al Senato, dove il calcolo è più complicato, L'Unione ha fra i 159 e i 170 senatori, contro i 139-150 del centrodestra.
Bisogna ricordare che gli exit-poll sono sondaggi effettuati all'uscita dai seggi, e non hanno valore ufficiale e che si tratta soltanto di una stima statistica soggetta a possibili errori.