Colpi ad elicotteri USA tra Afghanistan e Pakistan

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 15 settembre 2008

Il Waziristan, in verde

Oggi alcuni elicotteri statunitensi sono stati oggetto di colpi al confine tra Afghanistan e Pakistan, l'incidente è avvolto dall'incertezza.

Stamane un portavoce militare pachistano aveva annunciato che le forze del Pakistan avevano respinto a colpi d'arma da fuoco alcuni elicotteri statunitensi che avevano passato il confine, presso il villaggio di Angor Adda (Sud Waziristan): «Gli elicotteri statunitensi sono entrati nel Pakistan per 100-150 metri presso Angor Adda. Allora le nostre truppe non li hanno risparmiati, hanno aperto il fuoco e se ne sono andati».

Gli statunitensi hanno negato l'episodio.

I precedenti[modifica]

Il 3 settembre scorso, proprio ad Angor Adda, le forze armate statunitensi avevano attaccato un sospetto campo d'addestramento di Al Qaeda, uccidendo almeno 20 persone e suscitando forti proteste da parte del Pakistan, che ha accusato le truppe USA di aver provocato molte vittime civili.

Nei giorni successivi alcuni aerei teleguidati statunitensi hanno compiuto altri attacchi nella regione delle aree tribali, uccidendo − secondo il governo pakistano − almeno 38 persone tra cui vari civili.

Questi episodi seguono l'annuncio, da parte del New York Times, che il presidente statunitense George W. Bush ha autorizzato operazioni militari in Pakistan anche senza il via libera del governo pachistano. Il Pakistan aveva replicato che avrebbe impedito tali operazioni.

Il Pakistan e l'Afghanistan

La smentita[modifica]

Più tardi un altro portavoce pachistano, Murad Khan, ha confermato lo scontro, precisando però che gli elicotteri non erano ancora entrati in territorio pachistano, e che i colpi d'arma da fuoco non sarebbero partiti dalle truppe pachistane, ma da altra fonte: «Confermiamo che c'è stato uno scontro a fuoco nel momento in cui gli elicotteri si trovavano lì, ma le nostre forze non erano coinvolte».

Altri ufficiali di polizia hanno invece fornito differenti dettagli alla Reuters, affermando che i due elicotteri, due Chinook, stavano per atterrare quando sono stati oggetto di colpi d'arma da fuoco, sparati da una postazione pakistana e dagli abitanti del villaggio. A causa della reazione hanno interrotto la manovra e si sono ritirati.

Le forze armate statunitensi intervengono nelle Aree tribali di Amministrazione Federale fungendo queste zone da base logistica, di reclutamento ed addestrativa per Al Qaeda.

Il Pakistan, alleato chiave degli Stati Uniti nella guerra ad Al Qaeda, è stato da questi accusato di non intervenire adeguatamente nelle aree tribali pakistane, dove opera Al Qaeda.

Fonti[modifica]

Wikivoyage

Wikivoyage ha un articolo su Afghanistan.

Wikivoyage

Wikivoyage ha un articolo su Pakistan.