Cremona: due rapinatori uccisi dalla polizia in un conflitto a fuoco

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

sabato 8 dicembre 2007

Due rapinatori sono rimasti uccisi questa mattina, intorno alle 5.30, nel corso di una sparatoria con le forze dell'ordine, che erano intervenute dopo una rapina in discoteca.

Secondo le prime ricostruzioni, alcune persone, all'ingresso della discoteca di Treviglio, in provincia di Bergamo, sono state rapinate da quattro uomini, fuggiti immediatamente a bordo di una BMW. I Carabinieri, allertati immediatamente, hanno allargato le ricerche in tutto il territorio della Bergamasca e della vicina provincia di Cremona, nella quale è stata ritrovata la vettura dei rapinatori. Una volta bloccati i malviventi nei pressi di Sergnano, i Carabinieri che effettuavano i controlli di routine sono stati colpiti da diversi colpi di pistola, che li hanno feriti in modo non grave; questi hanno reagito a loro volta, colpendo a morte due dei rapinatori.

Sul luogo della sparatoria si sono recati il magistrato di Crema e i comandanti della polizia di ambo le province.

Fonti[modifica]