Deputato Miccoli (PD) non si ferma ai Tweet, annuncia interrogazione parlamentare ed esposto alla Consob

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

lunedì 6 ottobre 2014
Non si è accontentato di un Tweet serale il deputato democratico Marco Miccoli, "#JuveRoma, calcio italiano in mano a cialtroni e a ruba galline". Il deputato infatti ha annunciato l'intenzione di presentare un'interrogazione parlamentare al Ministro Padoan e un esposto alla Consob poiché l'arbitraggio potrebbe aver influito direttamente sulle quotazioni borsistiche delle due società sportive (il titolo della Roma ha perso il 4%[1], mentre quello della Juventus è in leggera crescita[2]). Ha aggiunto inoltre che più che l'articolo 18, gli investimenti stranieri sono compromessi da queste arbitrarietà nella possibilità di prendere decisioni.

La partita era finita con un 3 a 2 per la squadra di casa, con tre rigori (due a favore della squadra torinese), dopo gli ultimi minuti di tensione tra le due squadre che hanno portato all'espulsione di due giocatori, uno per ogni squadra. Durante il corso della partita, dopo l'assegnazione di un rigore a favore della Juve, era stato espulso anche l'allenatore della Roma per aver imitato il gesto di suonare un violino.

Fonti[modifica]

Note[modifica]

  1. As Roma SpA su google.finance.com
  2. Juventus Football Club SpA su google.finance.com