Questa notizia contiene informazioni turistiche

Deraglia treno a Santiago de Compostela: 80 morti e oltre 140 feriti

Da Wikinotizie, le notizie a contenuto aperto
Jump to navigation Jump to search

giovedì 25 luglio 2013

Il treno deragliato
Una fase dei soccorsi

Un treno ad alta velocità "Alvia" della compagnia ferroviaria spagnola Renfe, partito da Madrid e diretto a Ferrol, è deragliato ieri sera intorno alle 20:40 nei pressi di Santiago de Compostela, in Galizia, nel nord-ovest della Spagna. Il bilancio di vittime, tuttora provvisorio, è drammatico: i morti sono 80, mentre i feriti sono oltre 140 (di cui una ventina versano in condizioni critiche, e alcuni di questi in stato di coma). Si tratta del più grave incidente ferroviario avvenuto in Spagna negli ultimi 40 anni.

Le cause della sciagura sono ancora da accertare, ma pare siano da addebitare all'alta velocità, che avrebbe provocato l'uscita dai binari in una curva considerata pericolosa. Pare infatti che il treno viaggiasse a circa 180-190 km orari (velocità confermata anche da uno dei macchinisti, rimasto illeso), in un tratto, inaugurato nel dicembre di due anni fa, in cui la velocità consentita è di 80 km all'ora. Sul treno viaggiavano 222 persone. Tra queste vi erano molte comitive di turisti e pellegrini dirette a Santiago de Compostela in occasione della festa di San Giacomo.

I testimoni della sciagura hanno detto di aver udito un forte boato, tanto che si è pensato anche all'ipotesi di un attentato (ipotesi subito scartata). Dopo il deragliamento, alcuni vagoni hanno preso fuoco; pare anche che un vagone sia volato a cinque metri di altezza. I soccorritori hanno estratto dalle lamiere 73 corpi. Sette persone sono invece decedute dopo il ricovero in ospedale. Dei due macchinisti, invece, uno soltanto è rimasto ferito. Il macchinista rimasto illeso ha dichiarato: «Spero che non ci siano morti. Li avrei sulla coscienza».

Il governo della Galizia ha proclamato sette giorni di lutto, in seguito dei quali anche la festa di San Giacomo è stata sospesa. Condoglianze per la sciagura sono state espresse anche da Papa Francesco da Rio de Janeiro, dove si trova in occasione della Festa della gioventù.

Fonti[modifica]

Altri progetti[modifica]

  • Collabora a Wikipedia Wikipedia contiene una voce riguardante Deraglia treno a Santiago de Compostela: 80 morti e oltre 140 feriti
  • Collabora a Commons Commons contiene immagini o altri file su Deraglia treno a Santiago de Compostela: 80 morti e oltre 140 feriti
  • Wikivoyage

    Wikivoyage ha un articolo su Spagna.